giovedì 12 aprile 2012

You can follow my recent work in Buenos ayres Here

domenica 19 giugno 2011

CITY FLY WALLPAPER

Rol size 56cm. x 10 m
up to 15 different drawings that can be mixed up
to make your individual wallpaper pattern.
SCROLL DOWN TO SEE MORE

domenica 3 aprile 2011


In this new body of work” Theatre of Found Objects”, Leonardo Magnani who studied at the Academy of fine art in Florence displays an eclectic mix of traditional and mechanical craft as well as manually re-created forms from nature in association to multi-sourced information, inviting the viewer to approach his vision from different perspectives. It is divided into three main sections. A series of beautiful uncanny drawings on 30x40 cm card, a box of silkscreen prints derived from the drawings and a roll of hand printed wall paper with simple motives sampled from the same collection. Fine and decorative art are connected through distinct modes of production. This show reveals the personal story between objects found in the street and Leonardo during his journey in London. A rare wonder for the eye. and a pause for thought.
Copyright © Pascal Ancel Bartholdi 2011

mercoledì 2 marzo 2011

mercoledì 26 gennaio 2011

domenica 28 giugno 2009

giovedì 25 giugno 2009

lunedì 15 giugno 2009

STUDIO SWAP-FLORENCE.........LONDON






STUDIO SWAP PROJET................Florence ...........LONDON.......

available:

winter 2009-2010

6 mounth..from october to march!!

This is a project aimed at other artists. Offering the possibility to exchange or share their studios for free.

The studio house is situated in the surroundings of Florence, at 15KM from the city center, in the town of Pontassieve.

http://maps.google.com/maps?hl=en&tab=wl

The studio is 45 sqm. With excellent natural light. The area is well connected by bus and train.

This is an ideal space for painters, sculptures, photographers and artisans that would like to spend a period in the unique Tuscan countryside. The space includes a single bedroom with internet access and the studio space to work in.

If you have similar accommodation/studio and would like to swap contact me for further information.

kemangas@gmail.com

venerdì 1 maggio 2009

http://www.artquest-artelier.com
ottimo sito per scambi di studio..aperto da poco...

Riflessione scomposta su linguaggio

Il linguaggio che usiamo non e' una cosa statica,ma il frutto di continui adattamenti per meglio esprimere cio' che ci sta intorno.
ogni linguaggio non vive di per se ma trova ragione nel suo contesto..ma come definire il contesto di oggi ?
quale e' lo spazio ?
quale il tempo?
c'e una rivoluzione tecnologica che d'improvviso rompe i privilegi della casta che deteneva il primato dell'arte.....questo relativizza i confini certi,rompe gli steccati ideologici-lingustici tradizionali..crolla l'idea del mestiere con i suoi particolarismi.
al di la di ogni idea di come vorremo che fossero le cose,(quindi idealista)...questo e' cio che e' se ti guardi intorno...
ma a tua volta sei motore del cambiamento..solo che prima bisogna comprendere ,attraversare e dopo aver esperito.....creare.

io penso che la pittura sia ad un bivio tra l'estinzione e il folklore...(radicalizzando)
ma piu che dar risposte e' necessario far ricerca,porre domande,far in modo che il lavoro di qualunque natura sia ponga dubbi.

perdita di peso-paesaggi anoressici?-occhio dentro-fluttuando!

mercoledì 1 aprile 2009

domenica 29 marzo 2009

pezzo da Henry Miller-tropico del capricorno

Tutto cio’ che accade, se ha senso e’ per natura contraddittorio.Fino a che non incontrai colei per cui ho scritto questo libro, io immaginavo che da qualche parte,fuori, nella vita come suol dirsi,fosse la soluzione di tutte le cose.
Pensai, incontrandola,di stringere nelle mie mani la vita,di aver messo la mano su qualcosa da addentare. E invece la vita mi sfuggi di mano,completamente.cercavo qualcosa a cui aggrapparmi, e non trovai nulla.Ma tendendo la mano,e cercando di aggrapparmi,di attaccarmi,non solo restai a galla,ma trovai anche qualcosa che non avevo cercato,me stesso.
Trovai che quanto avevo desiderato, tutta la vita,non era vivere—se si chiama vivere cio’ che fanno gli altri­­—ma esprimermi.Capii di non aver mai avuto il minimo interesse per la vita,ma solo per cio’ che faccio adesso,qualcosa che e’ parallelo alla vita,e al tempo stesso della vita e oltre la vita. Quel che e’ vero non mi interessa quasi,e nemmeno quel che e’ reale; mi interessa solo quello che immagino che sia,quel che avevo represso ogni giorno dentro di me per vivere.
Che mi tocchi morire oggi o domani a me non importa e non mi ha mai importato;ma che nemmeno oggi, dopo anni di fatica,riesca a dire cio’ che penso e sento,questo mi secca ,mi rode.

martedì 17 marzo 2009

www.leonardomagnani.com
official web site

lunedì 16 febbraio 2009

Lavori recenti -dicembre 2008-febbraio2009







progetto studio swap

questo e' lo spazio dove lavoro a pontassieve (15km da firenze)
studio 45mq con acqua e ottima illuminazione naturale adatto per pittori fotografi o creativi in genere.
la mia idea e' di muovermi in Europa nei prossimi mesi,cerco uno spazio simile in altre citta.
lo studio e in una casa condivisa da altre 6 persone altamente creative!
CONTATTAMI PER MAGGIOR INFO
kemangas@gmail.com

giovedì 5 febbraio 2009

Sabato 24 gennaio

fiera di Bologna ,bella c'e pittura e anche di un certo calibro, apparte il solito 900, molto presente il gioco dei giovani......gioco di imitazioni tra linguaggi. bella la gioconda in polistirolo..oh ma e' marmo! .......